(UNA) PRESENTAZIONE DI VIVA TUTTO

Concerto Finale Festival Pianistico Spoleto 2015

Concerto Finale Festival Pianistico Spoleto 2015
I vestiti sono usati, ma la musica che li indossa è assolutamente nuova. Egidio Flamini, pianista-compositore sempre in equilibrio tra passato e presente, prosegue il percorso già iniziato con la Quinta Stagione rivolgendosi ancora una volta alle forme del grande repertorio classico affinché facciano da contenitore alla sua ispirazione.
Succede così che nella sua nuova creazione dal titolo Viva Tutto, come fossimo nel mezzo del catalogo di un compositore di metà ottocento, si trovano una Sonata in quattro movimenti, un ciclo di Variazioni ed ancora due composizioni tipiche della produzione di Franz Liszt, come un Sonetto del Petrarca ed una Leggenda di San Francesco d’Assisi.
Queste le scatole, gli involucri, gli abiti. La musica invece è quella inconfondibilmente sua, ispiratissima, capace di intimità liriche toccanti come di esplosioni travolgenti, una musica che cattura sempre l’attenzione e l’animo di chi l’ascolta.
«Se è vero che dal Big Bang ha avuto origine l’universo» – dice Egidio Flamini parlando della sua opera – «quello è stato il momento in cui si è creato proprio tutto, non solo la materia di cui siamo fatti, ma anche le emozioni che viviamo.
Racchiusa tra gli estremi di nascita e morte, facciamo una esperienza incredibile che è la vita, fatta di tanti processi biologici questo è vero, ma anche testimoniata per ciascuno di noi da fenomeni reconditi e misteriosi come le nostre emozioni.
La gioia, la commozione, la tenerezza, l’inquietudine, l’angoscia, il dolore, l’amore, la meraviglia. Ognuna è prova inconfutabile di un miracolo di nome ‘io’.
Questo disco è ispirato alle nostre emozioni, è la storia di un viaggio che va dalla gioia alla gioia, passando per tutte le altre. Viva Tutto, prima ancora che il suo titolo, è una consapevolezza che risulta da questo viaggio».

VIVA TUTTO, ADESSO TOCCA A TE!

Viva Tutto Egidio Flamini Musica Pianoforte

Viva Tutto Egidio Flamini Musica Pianoforte
Ci siamo, sono andati tutti gli appuntamenti ed il prossimo in vista è lui, il mio nuovo disco Viva Tutto.
Concerto di presentazione del disco previsto per Sabato 17 Ottobre in doppia replica alle ore 16 e alle ore 18. E poi ancora repliche Domenica 18, Sabato 24 e Domenica 25 sempre con due appuntamenti al giorno, alle 16 e alle 18.
In più ci sarà un’anteprima Venerdì 16 Ottobre alle ore 18 riservata alla delegazione del Comune di Schwetzingen in visita a Spoleto in occasione degli eventi celebrativi del decimo anniversario del patto di gemellaggio tra la cittadina tedesca e Spoleto appunto.
Tutti i concerti saranno a Casa Menotti, location ideale per vivere l’esperienza di un mio concerto.
Perchè, mettendo da parte tutta la modestia, più ancora che di un concerto proprio di una esperienza si tratta, visto che attraverso le introduzioni che faccio ogni volta ai miei brani (per le quali non uso solo le mie parole, ma anche immagini, poesie, canzoni) si riesce ad entrare completamente nel mondo della mia musica e, testimonianza ricevuta tante volte dal pubblico, ad esserne coinvolti e toccati.
Tanto più credo lo sara con la musica di questo nuovo disco che sento dotata di una energia straordinaria.
Nei prossimi giorni vi dirò di più…
Per essere presenti ad uno dei concerti è necessaria la prenotazione al numero 074346620.
Ingresso intero è di €15,00. Ingresso con invito è di €7,00.
Come si fa ad avere l’invito?
Iscrivetevi alla mia Newsletter e ne riceverete uno  direttamente nella vostra casella email all’inizio della prossima settimana!
Questo il link per iscriversi.

VIVA TUTTO, DEVO CORREGGERMI

VIVA TUTTO PARTICOLARE Egidio flamini musica pianoforte

VIVA TUTTO PARTICOLARE
Qualche giorno fa avevo scritto su Facebook che Viva Tutto, il mio nuovo disco in uscita il 17 Ottobre, è di una bellezza indescrivibile. Ma devo correggermi. Questo album, anzi questa opera, è letteralmente incredibile e riesce a sorprendermi ogni giorno di più.
Una delle sue più grandi novità è che questa volta non ho scritto di me; frase che è sia vera che falsa perché è ovvio che la mia musica non possa che parlare di me, ma diciamo che in Viva Tutto non sono io il soggetto protagonista e dopo sei album è la prima volta che succede. Mi accorgo di essere riuscito a fare una cosa che avevo soltanto immaginato di fare, visto che si trattava di qualcosa di titanico già solo nei miei pensieri.
Ma evidentemente era inevitabile che succedesse così, poichè, come dice il caro Paulo Coelho nel suo Alchimista, quando desideri qualcosa tutto l’universo cospira affinchè tu possa realizzare il tuo desiderio.
Nell’immagine si può vedere un particolare della copertina…le cose vanno scoperte poco a poco!

CARO MODEST E’ FATTA!

modest mussorgsky vs flamini

modest mussorgsky vs flamini
Caro Modest, è fatta! E’ finito il tempo delle schermaglie, domani la sfida.
Ho capito quasi da subito che questa “simpatica idea” di riproporre il tuo Quadri di una esposizione mi sarebbe costata l’estate. E’ infatti così è stato.
Con Piazzolla il mese scorso mi è andata di lusso, i tanghi alla fine si gestiscono con facilità. Ma i tuoi 34 minuti sono di tutt’altra consistenza. Grande faticata, ma come sempre quando la fatica riguarda la musica, sarà grande soddisfazione.
Come mi sento? In forma strepitosa. La prova generale di questa mattina è stata di altissimo livello.
Uno dei due concerti, me lo sento, verrà proprio bene bene bene. Anche se non so quale, se Sabato o Domenica. Non me ne voglia il pubblico di questo o quell’altro giorno. La preparazione per un concerto è uno strano fenomeno, non puoi risparmiare e non devi strafare, tutto deve convergere nello stesso punto nello stesso istante. Le cose sono tutte molto vicine “al punto” e tra domani e Domenica una volta saranno tutte lì, è sicuro.

CONCERTO IN DIRETTA STREAMING, MUSSORGSKY vs FLAMINI, DOMENICA 23 AGOSTO

Mussorgsky vs Flamini Livestream

Mussorgsky vs Flamini Livestream

Verrà trasmesso in diretta streaming attraverso la nota piattaforma Livestream il concerto di Domenica 23 Agosto che vedrà impegnato Egidio Flamini nella seconda sfida quella dal titolo “Mussorgsky vs Flamini” (questo link per tutti i dettagli del concerto). Sarà possibile gustare il concerto sia da computer desktop che da smartphone o tablet, scaricando l’app Livestream disponibile sia per iOS che Android..
Collegamento disponibile da 15 minuti prima dell’inizio. Tutti gli iscritti alla newsletter di Egidio Flamini riceveranno appena prima un link via mail che li condurrà direttamente alla diretta.
Per tutti i non iscritti il consiglio è quello di iscriversi immediatamente (questo link per iscriversi) per non rischiare di perdersi l’evento.
Altra possibilità è quella di iscriversi a Livestream (account gratuito) e diventare follower di Egidio Flamini, così da venire sempre debitamente informati delle dirette del pianista compositore spoletino.
La diretta viene realizzata per dare la possibilità a chi è troppo lontano da Spoleto di poter vivere l’emozione dei concerti a Casa Menotti del Festival Pianistico di Spoleto, ma anche per ragioni di opportunità in quanto i posti disponibili sono esauriti da giorni mentre continuano ad arrivare richieste di prenotazioni.
Dunque per tutti quelli che non potranno esserci, per un motivo o per l’altro, Domenica 23 Agosto alle ore 18 da Casa Menotti la diretta streaming dell’imperdibile “Mussorgsky vs Flamini”.

FESTIVAL PIANISTICO DI SPOLETO, VARIAZIONI PROGRAMMA XIX EDIZIONE

Variazioni programma Festival Pianistico Egidio Flamini Musica Pianoforte

Variazioni programma
Il programma del Festival Pianistico di Spoleto ha subito alcune variazioni per quanto riguarda la parte finale del calendario della XIX edizione. Le trovate elencate di seguito oppure cliccando sull’immagine qui sopra è possibile consultare il depliant aggiornato che ha cominciato a circolare proprio in questi giorni.
Ai più attenti, e forse anche ai meno, consultando il depliant non potrà sfuggire una grossa novità, una informazione che è rimasta segreta fino ad oggi e cioè il titolo del mio nuovo album: VIVA TUTTO.


1. CONFERMA PROSSIMO CONCERTO
Il prossimo evento in calendario, quello di Sabato 22 e Domenica 23 Agosto in cui si svolgerà la sfida “Mussorgski vs Flamini”, è confermato così come da programma originale.

2. CANCELLAZIONE CONCERTO DEL 5 SETTEMBRE
Purtroppo dobbiamo comunicare che è cancellato il concerto del 5 Settembre, cancellazione dovuta a cause non dipendenti dall’organizzazione del Festival.

3. SPOSTAMENTO CONCERTI FINALI
I Concerti Finali del Festival, quelli che hanno in programma la presentazione del nuovo disco di Egidio Flamini, subiscono un cambio di data e sono spostati in avanti di quattro settimane, esattamente nelle date Sabato 17 e Domenica 18, Sabato 24 e Domenica 25 Ottobre, ogni volta in doppia replica alle 16 e alle 18.

4. AGGIUNTA EVENTO 20 SETTEMBRE
Un nuovo evento si aggiunge al calendario nella data di Domenica 20 Settembre e si tratterà di un appuntamento molto particolare dal titolo Musica Verde. Alla musica si unirà anche la natura e la cucina in un’esperienza che coinvolgerà i partecipanti per una giornata intera. Cliccare qui per maggiori informazioni sull’evento Musica Verde.

MUSSORGSKY vs FLAMINI

Mussorgsky vs Flamini Egidio Musica Pianoforte

Mussorgsky vs Flamini Egidio Musica Pianoforte
Sabato 22 Agosto alle ore 18 ed in replica Domenica 23 alla stessa ora, ancora una inusuale sfida a Casa Menotti dove avrà luogo l’atteso “Mussorgsky vs Flamini”. Dopo il grande successo riscosso dalla prima sfida, in cui Egidio Flamini aveva accostato le stagioni di Astor Piazzolla a quelle di sua composizione, in questo secondo duello il pianista spoletino metterà uno di fianco all’altro il capolavoro del compositore russo Modest Mussorgsky, Quadri di una esposizione, ed il suo Geometrie dell’amore.
Quadri di una esposizione è un vero è proprio caposaldo del grande repertorio pianistico, costruito come una vera e propria mostra di quadri che l’ascoltatore può letteralmente visitare, osservando i quadri uno ad uno, accompagnato dal tema della Promenade (Passeggiata) che, inserita tra un quadro e l’altro, aiuta appunto il visitatore a spostarsi da una immagine alla successiva.
Proprio questa stessa struttura architettonica Egidio Flamini ha preso a modello per la composizione del suo Geometrie dell’amore.
Mentre nel Quadri di una esposizione di Mussorgsky l’ispirazione arriva da veri e propri dipinti del pittore amico del compositore Viktor Hartmann, in Geometrie dell’amore di Egidio Flamini le immagini sono delle forme geometriche, le quali sono soltanto un velo oltre il quale è possibile scorgere tracce ed indizi del motore di tutto l’universo, l’amore.
L’ingresso è su prenotazione al numero 0743 46620, al termine del concerto verrà servito un aperitivo nella terrazza d’onore. Biglietto per concerto e aperitivo €7.


PROGRAMMA

M. MUSSORGSKY – QUADRI DI UNA ESPOSIZIONE
Promenade
1. Lo gnomo Titolo originale: Gnomus (latino)
[Senza titolo] (Tema della Promenade)
2. Il vecchio castello
[Senza titolo] (Tema della Promenade)
3. Tuileries (Litigio di fanciulli dopo il gioco)
4. Bydło
[Senza titolo] (Tema della Promenade)
5. Balletto dei pulcini nei loro gusci
6. Samuel Goldenberg e Schmuÿle
Promenade
7. Limoges, il mercato (La grande notizia)
8. Catacombe (Sepolcro romano) – Con i morti in una lingua morta
9. La capanna sulle zampe di gallina (Baba-Yaga)
10. La grande porta (Nella capitale Kiev)

E. FLAMINI – GEOMETRIE DELL’AMORE
1. Promenade I
2. Nautilus
3. Promenade II
4. Stalattiti e stalagmiti
5. Promenade III
6. Sinusoide
7. Promenade IV
8. Phi e i semi di girasole
9. Promenade V
10. Circles

PIAZZOLLA VS FLAMINI, UN DUELLO A COLPI DI STAGIONI

Immagini Locandine A3 (2)

Sabato 25 Luglio alle ore 18 ed in replica Domenica 26 alla stessa ora presso Casa Menotti avrà luogo un insolito duello.
Piazzolla contro Flamini è un concerto che ha la veste di una sfida, in cui il terreno di scontro sarà il ciclo delle quattro stagioni.
Nella prima parte del programma Egidio Flamini eseguirà i meravigliosi quattro tanghi di Astor Piazzolla ispirati alle stagioni del porto di Buenos Aires, mentre nella seconda il pianista spoletino eseguirà Le stagioni di sua composizione, pubblicate nel 2014 all’interno dell’album La Quinta Stagione.
Si tratta di un confronto che si spinge ben al di là della semplice curiosità, per la grande differenza che caratterizza i due cicli di stagioni. Da una parte quello di Astor Piazzolla, che inizia con un’estate fortemente inquieta e finisce con una primavera piena di superbia, comunque pervaso da una senso di malinconia e di rassegnazione irrimediabili. Dall’altra parte invece il ciclo di Egidio Flamini che a partire dall’autunno e fino al l’estate trasuda speranza e serenità ogni nota.
L’ingresso è su prenotazione al numero 0743 46620, al termine del concerto verrà servito un aperitivo nella terrazza d’onore. Biglietto per concerto e aperitivo €7.

LA MUSICA DA SOLA È BELLA…MA GIOVEDI PROSSIMO È DA NON PERDERE

Spiaggia libera 26 Egidio Flamini pianoforte

Questa è Spiaggia libera 26 così come è venuta (emmhh…modestamente molto bene!) Venerdì 10 Luglio al concerto H2O. Storia di due gocce d’acqua tenuto per Musica da Casa Menotti 2015.
La musica da sola è bella…ma Giovedi prossimo, il 16 Luglio quando rifarò questo stesso concerto a Bastia Umbra nell’ambito dell’Acoustic Rocca Festival, con me sul palco ci saranno i ballerini dello Studio Danza Giubilei Città di Castello e allora il concerto si trasformerà in un vero e proprio spettacolo, meraviglioso, coinvolgente ed affascinante come sempre accade quando si forma questo fortunatissimo connubio.
Inizio alle ore 21 nel bellissimo spazio della Rocca Baglionesca, ingresso libero.
Se siete liberi venite assolutamente 😉 e se invece avete degli impegni, beh annullateli!!!
È una di quelle occasioni da non perdere.

MUSICA DA CASA MENOTTI

casa menotti egidio flamini musica pianoforte

interno-casa-menotti-spoleto-e1378129536611
Ci siamo quasi, sta per arrivare il momento dei concerti di Egidio Flamini nel ciclo Musica da Casa Menotti, organizzato appunto da Casa Menotti, nel periodo del Festival dei Due Mondi di Spoleto.
I concerti che lo vedranno protagonista saranno due, Venerdi 10 e Sabato 11 Luglio, entrambi alle ore 11.
H2O. Storia di due gocce d’acqua è il titolo del primo appuntamento che vedrà in programma brani composti in momenti diversi dal pianista spoletino, tutti legati però da un unico tema, l’acqua.
Nel secondo appuntamento, quello di Sabato, andrà invece in scena Amori in corso. Canzoni d’amore in forma di lied, il fortunatissimo concerto che Egidio Flamini ha proposto nei mesi scorsi insieme al mezzosoprano Elisabetta Palluchi e che ha riscosso un notevole successo di pubblico nelle ben sette repliche già proposte.
Per tutte le informazioni relative a questi concerti www.casamenotti.it oppure telefonare al numero 074346620.